Marcaje de suelos en la industria

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Segnaletica su pavimento in ambienti di lavoro industriali

La segnaletica industriale su pavimenti consiste in una serie di cartelli che identificano le diverse aree di un edificio, fungendo da supporto per le misure di protezione e sicurezza.

Gli edifici industriali comprendono ambienti dinamici che non possono essere controllati al 100%. Ciò significa che le attività che vi si svolgono possono andare fuori controllo, creando un rischio per la sicurezza sul lavoro.

Per questo motivo, più che un supplemento di sicurezza, la segnaletica industriale su pavimento è una fonte di informazioni che stabilizza le attività, fornendo ordine e guida nell’ambiente.

Infatti, la segnaletica su pavimento è supportata da numerosi standard di sicurezza nazionali e internazionali che ne garantiscono l’utilizzo all’interno dell’industria.

Qual è lo scopo della segnaletica industriale su pavimenti

La segnaletica su pavimenti industriali serve principalmente a trasmettere informazioni al personale e a qualsiasi individuo all’interno di un complesso industriale.

Fonte: boplan.com

Allo stesso tempo, la segnaletica su pavimenti industriali permette di delimitare le aree di un edificio, poiché specifica in modo semplice e chiaro il livello di pericolo e le funzioni di ogni corridoio e di ogni area.

Inoltre, sono un elemento importante per segnalare le vie di uscita di emergenza.

Da una prospettiva più ampia, marcare e segnare i pavimenti sono azioni che facilitano l’ottimizzazione delle attività industriali, poiché accelerano le ricerche visive, enfatizzano le informazioni rilevanti e migliorano la sicurezza.

Inoltre, la segnaletica su pavimenti industriali fa sì che i macchinari e il traffico pedonale fluiscano correttamente, evitando intoppi, intrusioni e disturbi accidentali tra le attività.

La sua importanza per la sicurezza

Sebbene la segnaletica su pavimenti sia un potente strumento per organizzare e identificare un edificio industriale, il suo obbiettivo principale è la protezione e la sicurezza che fornisce al personale del complesso.

In termini di sicurezza, la segnaletica su pavimenti è essenziale per prevenire e informare sui rischi dietro l’uso dei macchinari nell’industria.

Una delle macchine più pericolose del settore è il carrello elevatore.

Secondo gli studi statistici della Occupational Safety and Health Administration (OSHA) degli Stati Uniti, 85 persone l’anno muoiono in incidenti con carrelli elevatori, mentre 34.900 persone sono gravemente ferite e 61.800 sono ferite relativamente lievi.

Tra gli incidenti sul lavoro, possiamo evidenziare gli schiacciamenti e i colpi causati dal traffico di macchinari, contatti elettrici e cadute dall’alto.

Una delle cause di questo preoccupante panorama è l’omissione delle norme che regolano la sicurezza sul lavoro, soprattutto per quanto riguarda la segnaletica su pavimento.

La segnaletica industriale su pavimento è promossa come misura di sicurezza dall’ ANSI (American National Standards Institute) e dall’OSHA.

.

Tipi più comuni di segnaletica su pavimenti industriali

Il colore è un aspetto essenziale per la segnaletica su pavimenti industriali, in quanto invia le informazioni visive alle persone.

Fonte: boplan.com

I colori utilizzati nell’industria come segnaletica sono verde, blu, giallo, arancione, rosso, nero e bianco.

Normalmente il rosso è combinato con il bianco, e il giallo con il nero, per generare un maggiore contrasto e una maggiore variazione di segnali. Anche il bianco e nero fanno parte di una segnaletica.

Un edificio industriale è composto da varie aree e corridoi, per i quali sono presenti particolari marcature cromatiche.

I tipi di segnali più comuni sono i seguenti:

  • Aree ad alto rischio: sono delimitate da linee con strisce gialle e nere.
  • Sezioni ad accesso limitato: spazi definiti da linee con strisce bianche e rosse.
  • Corsie di transito dei macchinari: rappresentate da linee gialle.
  • Corridoi per il traffico pedonale: definiti anche da linee gialle.
  • Aree di rifiuti: sezione delimitata da linee rosse.
  • Aree di lavoro: stabilite da linee bianche.

Tipi di prodotti di segnaletica utilizzati

I diversi tipi di segnaletica vengono applicati sui pavimenti industriali utilizzando nastri adesivi convenzionali.

Ci sono speciali nastri adesivi che possono brillare al buio o essere riflettenti.

Tuttavia, i nastri non sono l’unica opzione, poiché è possibile utilizzare anche diversi tipi di vernice spray. Queste vengono applicate per mezzo di una macchina tracciatrice e di stampi.

Tra le due opzioni, i nastri sono di gran lunga i più usati, ma ultimamente la pittura a spruzzo sta riscuotendo molto successo.

Questo, soprattutto per la sua facilità di pulizia, installazione e versatilità.

Allo stesso modo, i nastri adesivi per la segnaletica sono caratterizzati dalla loro natura temporanea sul pavimento, il che è conveniente quando si devono fare ristrutturazioni nell’edificio industriale.

Quando arriva il momento di ristrutturare, riabilitare o rinnovare la pavimentazione di un edificio, è necessario ricorrere alla rimozione della segnaletica industriale per attuare le riforme.

La segnaletica con vernice aerosol richiede un trattamento chimico per la rimozione.

Articoli correlati

Fratasadora de hormigón

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Per livellare o lisciare il calcestruzzo viene utilizzata una cazzuola elettrica, una macchina di finitura utilizzata per lisciare e livellare la superficie del calcestruzzo con una tolleranza eccezionalmente elevata.

industrial dust

Filtri aria industriali | Depolveratori industriali

Un edificio industriale dovrebbe essere dotato di buoni depolveratori industriali, filtri dell’aria industriali HEPA e pavimenti antipolvere. Questo ridurrà notevolmente i costi di manutenzione industriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *