Eliminar manchas de neumáticos en suelos industriales

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Rimozione delle macchie sul pavimento causate dagli pneumatici

Le macchie di pneumatici, così come le fuoriuscite di sostanze chimiche e l’accumulo di polvere, sono uno dei problemi estetici più comuni nella pavimentazione in calcestruzzo di un edificio industriale.

Il traffico di macchinari pesanti non solo causa l’usura del pavimento in calcestruzzo, ma logora anche le ruote dei veicoli, lasciando segni sulla superficie.

Nonostante sia un problema ricorrente in un edificio industriale, la soluzione alle macchie di pneumatici è una semplice attività di manutenzione dei pavimenti industriali.

Come gli pneumatici per macchinari influenzano i pavimenti industriali

Il traffico di macchinari è abrasivo sul pavimento in calcestruzzo a causa dell’attrito tra le ruote e la superficie. Questa è una delle cause principali di polvere negli impianti industriali.

Inoltre, l’abrasione compromette gli pneumatici dei veicoli, causandone la decomposizione fisica a lungo termine.

Gli pneumatici per macchinari sono generalmente prodotti combinando più di 30 tipi di gomme a base di petrolio. Inoltre, gli additivi vengono utilizzati per regolare la composizione chimica finale.

La marcatura degli pneumatici sulle pavimentazioni industriali è causata dalla decomposizione chimica degli pneumatici che, a causa del calore di attrito durante il transito, rilascia componenti altamente adesivi che tendono ad accumularsi nei pori superficiali della pavimentazione in calcestruzzo.

Quale tipo di pneumatici influisce maggiormente su un pavimento industriale in calcestruzzo

I veicoli in un edificio industriale di solito usano ruote solide o morbide.

Le ruote dure sono quelle che maggiormente generano la marcatura degli pneumatici nella pavimentazione industriale, quindi non sono raccomandate per transpallet, impilatori e carrelli elevatori.

Le ruote solide hanno una particolare condizione fisico-chimica che le rende più sensibili all’abrasione del traffico a causa della pressione, dell’area di contatto, della rugosità, ecc. Pertanto, le ruote solide si consumano più velocemente di quelle morbide.

I carrelli elevatori in un edificio industriale devono essere dotati di ruote morbide. Questi riducono al minimo l’usura sia dello pneumatico che del calcestruzzo. Grazie alle loro proprietà meccaniche, le ruote morbide impediscono la marcatura della pavimentazione in misura maggiore.

Rimozione delle macchie di pneumatici

Il modo migliore per rimuovere le macchie prodotte dallo sfregamento degli pneumatici negli impianti o nelle navi industriali è quello della pulizia industriale. Questo dovrebbe far parte di qualsiasi piano di manutenzione per garantire la regolarità dell’igiene del pavimento.

La pulizia delle macchie di pneumatici sui pavimenti industriali consiste nell’uso di prodotti chimici con una buona reattività che alterano le proprietà del componente pneumatico aderito al calcestruzzo.

Prima di pulire le marcature degli pneumatici, si raccomanda di bagnare con acqua la zona interessata del pavimento. Con questa misura viene effettuata una preparazione adeguata, fornendo le condizioni ideali per aumentare l’influenza delle sostanze chimiche.

Macchie prodotte da pneumatici su un pavimento industriale
Fonte: ehowenespanol.com/limpiar-marcas-neumaticos-calzadas-como_202696/

BECOSAN

Articoli correlati

Fratasadora de hormigón

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Per livellare o lisciare il calcestruzzo viene utilizzata una cazzuola elettrica, una macchina di finitura utilizzata per lisciare e livellare la superficie del calcestruzzo con una tolleranza eccezionalmente elevata.

industrial dust

Filtri aria industriali | Depolveratori industriali

Un edificio industriale dovrebbe essere dotato di buoni depolveratori industriali, filtri dell’aria industriali HEPA e pavimenti antipolvere. Questo ridurrà notevolmente i costi di manutenzione industriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *