Warehouse dust control

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Controllo di polvere in magazzino

È chiaro che la polvere è un problema in un magazzino trafficato. In questo articolo esaminiamo esattamente perché la polvere è un problema, da dove proviene e cosa fare.

Perché la polvere è un problema

La preoccupazione principale di ogni proprietario di magazzino dovrebbe essere la salute del personale.  Anche una piccola quantità di polvere può causare una varietà di problemi di salute come la broncopneumopatia cronica ostruttiva polmonare (BPCO), silicosi, asma, allergie, congiuntivite e malattie della pelle.

A parte il rischio di contenzioso, un dipendente a letto non serve a nessuno, per cui la riduzione della polvere è di primaria importanza.

Nessuno vuole ricevere un prodotto ricoperto di polvere. I prodotti stoccati su scaffali di un magazzino polveroso accumulano polvere. Molti magazzini utilizzano un sistema di inventario Last In, First Out (LIFO), il che significa che alcuni prodotti possono rimanere nel magazzino per un lungo periodo di tempo raccogliendo polvere.

La polvere non è buona neanche per le attrezzature operative. Può penetrare nei cuscinetti causando usura, può danneggiare i pannelli di controllo, può bloccare le prese d’aria, può danneggiare i circuiti elettronici e può ostacolare la visuale di telecamere e sensori. Inoltre, uno strato di polvere sul pavimento può interferire con i sistemi di guida dei robot e la trazione delle macchine in movimento.

Fonti di polvere

Ci sono tre fonti principali di polvere in un magazzino: i macchinari, il prodotto/imballaggio e il pavimento stesso.

Polvere dal macchinario

I macchinari utilizzati all’interno di un magazzino producono polvere. La polvere può provenire dai pneumatici a causa dell’usura contro il pavimento in calcestruzzo

Per ridurre al minimo ciò, assicurarsi che i pneumatici siano in ordine e che il pavimento sia liscio e duro.  Si consiglia l’applicazione del sistema BECOSAN® per creare un pavimento più liscio e duro.

Inoltre, l’impianto di scarico del motore può creare particelle dal carburante incombusto. Assicurandosi che tutti i motori siano correttamente tarati e sottoposti a manutenzione, si riduce al minimo la produzione di polvere.

Polvere dal prodotto e dall’imballaggio

Le macchinarie non sono la causa primaria della produzione di polvere. Può sorprendere che i prodotti e i pallet utilizzati per contenere i prodotti sono una delle principali fonti di polvere mentre vengono spostati all’interno del magazzino. 

L’attrito causato dal movimento provoca la dispersione di microscopici pezzi di legno, cartone e plastica degli imballaggi e dai pallet che contengono il prodotto.

Polvere dal pavimento in calcestruzzo

Mentre i macchinari e le persone si muovono nel magazzino, il pavimento in calcestruzzo può iniziare a sgretolarsi in superficie creando polvere

polvere sul pavimento in calcestruzzo

Ciò può essere notevolmente ridotto grazie all’applicazione del sistema BECOSAN® (vedi sotto).

Modi per eliminare la polvere

Sistemi di ventilazione

I sistemi di ventilazione sono un metodo efficace per la rimozione della polvere, in particolare se la polvere è sospesa nell’aria

L’aria contaminata viene aspirata attraverso un sistema di filtrazione, un po’ come un aspirapolvere, e la polvere viene poi raccolta per la rimozione.  I sistemi di ventilazione possono essere utilizzati anche per rimuovere odori e gas odorosi.

Sistemi di nebulizzazione

Come suggerisce il nome, i sistemi di nebulizzazione producono una fine nebbia di gocce d’acqua nebulizzata nell’aria. 

Le minuscole gocce d’acqua si combinano con le particelle di polvere nell’aria, rendendole più pesanti e a quel punto cadono a terra e possono essere raccolte utilizzando una normale procedura di pulizia con una lavasciuga (vedi sotto).

Partizionamento sigillante antipolvere

Un modo per limitare la diffusione della polvere in tutto il magazzino è il partizionamento sigillante antipolvere. Qui è possibile sigillare un’area del magazzino soggetta alla formazione di polvere utilizzando una serie di pannelli di plastica sovrapposti e sospesi al soffitto.

Questo tipo di compartimentazione può ridurre al minimo l’investimento in sistemi di ventilazione e di nebulizzazione.

Pulizia del pavimento

Una volta che la polvere si è depositata sul pavimento in calcestruzzo, deve essere rimossa prima di essere nuovamente sollevata nell’aria. Per la pulizia del pavimento si consiglia l’utilizzo di un sistema di lavasciuga pavimenti.

calcestruzzo antipolvere

La lavasciuga è una macchina che applica un liquido (una miscela di acqua e detergente) sul pavimento, raccoglie il liquido contenente le particelle di polvere e poi asciuga il pavimento rendendolo pronto all’uso. 

Una pulizia regolare (in alcuni casi quotidiana) riduce al minimo la quantità di polvere sul pavimento e nell’aria.

Il sistema BECOSAN®

Il Sistema BECOSAN® consiste nell’eliminare le micro rugosità per lasciare una finitura liscia, trattando il pavimento con il densificante BECOSAN® Densifier che si lega con la calce libera nel calcestruzzo per creare una finitura più durevole.

macchina-pulizia-pavimento-calcestruzzo

Infine, BECOSAN® Protective Sealer viene applicato per rendere la superficie del pavimento resistente all’assorbimento dei liquidi versati. Il sistema BECOSAN® produce una soluzione a prova di polvere che, a differenza di un rivestimento epossidico, durerà per molti anni.

Articoli correlati

Reinforced concrete slab

Lastre di cemento armato

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione ampiamente utilizzato. Materiale necessario per la costruzione di lastre in cemento armato. La sua composizione

Fratasadora de hormigón

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Per livellare o lisciare il calcestruzzo viene utilizzata una cazzuola elettrica, una macchina di finitura utilizzata per lisciare e livellare la superficie del calcestruzzo con una tolleranza eccezionalmente elevata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *