Poliuretano

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Poliuretano in edifici industriali

Il poliuretano è un tipo di resina ampiamente utilizzata nelle costruzioni industriali, poiché ha qualità favorevoli per resistere alle radiazioni ultraviolette e all’abrasione chimica e fisica.

Nei capannoni industriali, così come il pavimento in calcestruzzo lucidato è un’alternativa alla resina epossidica, lo è anche il poliuretano, essendo questa una sostanza utilizzata per rivestire una pavimentazione.

Una pavimentazione in poliuretano si caratterizza per essere flessibile e resistente all’usura, tuttavia la sua applicazione non si estende a tutti i settori. In questo senso, sono necessarie determinate condizioni per un funzionamento ottimale e duraturo.

Cosa è il poliuretano

In termini generali, il poliuretano è un polimero sintetico (resina) risultato da trattamenti di condensazione applicati a determinati composti organici (polioli con diisocianati).

A seconda della struttura molecolare del poliuretano, esistono due classi di poliuretano:

  • Resine termoindurenti.
  • Resine termoplastiche.

Entrambe le resine poliuretaniche sono materiali plastici a bassa conducibilità termica, che si differenziano per il grado di fluidità.

Usi del poliuretano

Il poliuretano è una resina altamente versatile nelle costruzioni industriali e civili, grazie al fatto che può manifestarsi in due modi diversi.

Il poliuretano termoindurente viene utilizzato come schiuma per isolare termicamente e acusticamente qualsiasi tipo di edificio.

D’altra parte, il poliuretano termoplastico si distingue per essere un elastomero, che serve a migliorare la finitura e la durata di un pavimento in cemento. Pertanto, è la resina più utilizzata nelle costruzioni industriali.

Tra gli usi del poliuretano termoplastico, vanno evidenziati:

Riparazione di fessurazioni

L’ elevata elasticità del poliuretano consente di chiudere le aperture delle fessurazioni, fornendo impermeabilità e una finitura estetica alla zona riparata.

Nella riparazione delle fessurazioni, il poliuretano non deve essere applicato direttamente sull’apertura, poiché è necessaria una scatola a seconda delle proprietà della resina.

Sigillatura di pori superficiali nel calcestruzzo

Oltre all’elasticità, il poliuretano termoplastico è un fluido con una viscosità relativamente elevata che gli consente di penetrare nei minuscoli pori del calcestruzzo, coprendo qualsiasi fessura nella massa di pietra.

Le caratteristiche termoplastiche del poliuretano sono sfruttate anche per sigillare fessurazioni, offrendo un riempimento elastico e resistente all’attacco chimico.

Il giunto in poliuretano fornisce una protezione extra alla pavimentazione in calcestruzzo, poiché impedisce alle sostanze nocive di entrare nella sua massa. Inoltre, riduce l’impatto degli effetti delle intemperie.

Pavimento in poliuretano blu
Fonte: pinturaselpanona.es

Pavimenti in poliuretano: miscela cemento-poliuretano per pavimentazioni

Una pavimentazione in poliuretano si caratterizza per essere un mix ibrido tra resina termoplastica e cemento. Tale miscela viene solitamente applicata come malta da rivestimento.

Le miscele di cemento-poliuretano offrono una maggiore resistenza meccanica, chimica, termica e impermeabilità a una pavimentazione convenzionale. Inoltre, contribuiscono all’igiene e alla sicurezza, poiché producono una superficie antiscivolo.

I pavimenti in poliuretano sono ampiamente utilizzati nell’industria chimica, farmaceutica e alimentare.

Vantaggi e svantaggi del poliuretano come materiale costruttivo

Come tutti i materiali da costruzione, il poliuretano presenta vantaggi e svantaggi nel suo utilizzo e nella trattamento.

Tra i vantaggi più notevoli del poliuretano vi sono i seguenti:

  • Isolamento termico e acustico.
  • Ha un alto potenziale per neutralizzare gli shock termici.
  • Impermeabilità e flessibilità.
  • Alta tolleranza alle temperature di congelamento.
  • Resistenza all’abrasione, agli attacchi chimici e alle radiazioni ultraviolette.

D’altro canto, i principali svantaggi del poliuretano sono:

  • Sensibilità all’umidità: la presenza di umidità aumenta la sua conduttività termica.
  • I rivestimenti in poliuretano hanno un basso potenziale di riparazione, quindi devono essere rinnovati; rimosso e sostituito.
  • La sua flessibilità lo rende un materiale morbido suscettibile ai graffi.
  • Il posizionamento dei rivestimenti in poliuretano richiede personale specializzato, poiché la loro gestione è complessa.

L’uso del poliuretano è raccomandato per i magazzini industriali?

Il poliuretano è un materiale prezioso per i magazzini industriali quando si tratta di riparare crepe e sigillare giunti e pori in pavimentazioni in calcestruzzo, in quanto soddisfa l’obiettivo primario di chiudere e impermeabilizzare aperture e vuoti.

Fonte: pinturaselpanona.es

Tuttavia, un pavimento in poliuretano non è l’opzione migliore per un magazzino industriale. Ciò è dovuto al rischio di graffi e sbalzi di temperatura che possono verificarsi in questo tipo di ambiente.

Come abbiamo detto, il pavimento in poliuretano è un’opzione per ambienti industriali con attività impegnative e macchinari di piccole dimensioni; Un esempio di ciò sono le industrie chimiche e farmaceutiche.

Le miscele di cemento-poliuretano non sono gli unici materiali disponibili per migliorare la resistenza meccanico-chimica e l’impermeabilità di un pavimento di cemento industriale.

Esistono trattamenti chimici che migliorano significativamente la resistenza e la durabilità del pavimento.

Il trattamiento BECOSAN® È un processo sistematico che densifica molecolarmente il calcestruzzo del pavimento, aumentandone la durezza, che a sua volta porta a una maggiore resistenza e durata senza influire sulla composizione iniziale del materiale.

Articoli correlati

Fratasadora de hormigón

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Per livellare o lisciare il calcestruzzo viene utilizzata una cazzuola elettrica, una macchina di finitura utilizzata per lisciare e livellare la superficie del calcestruzzo con una tolleranza eccezionalmente elevata.

industrial dust

Filtri aria industriali | Depolveratori industriali

Un edificio industriale dovrebbe essere dotato di buoni depolveratori industriali, filtri dell’aria industriali HEPA e pavimenti antipolvere. Questo ridurrà notevolmente i costi di manutenzione industriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *