Reinforced concrete slab

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Lastre di cemento armato

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione ampiamente utilizzato. Materiale necessario per la costruzione di lastre in cemento armato.

La sua composizione è composta da sabbia, cemento, acqua e ghiaia (a volte anche pietrisco o pietra macinata), e talvolta viene aggiunto un elemento addizionale per aggiungere qualche caratteristica in più. La miscela può essere eseguita a mano o in una macchina (una betoniera).

La variazione nella proporzione degli elementi utilizzati per realizzare questa miscela determinerà il risultato finale. Una miscela con più acqua sarà più facile da maneggiare, mentre una con una percentuale maggiore di cemento determinerà una maggiore durata. La scelta dipenderà dall’obiettivo perseguito.

La dimensione delle grane utilizzate dipenderà da ciò che stai cercando. Esistono diversi tipi di finiture che possono essere eseguite su lastre di cemento.

Se la ghiaia è fine, si otterrà una finitura più liscia che potrà essere lucidata con uno sforzo minore. Il pietrisco grosso o la ghiaia verranno utilizzati quando l’obiettivo è creare qualcosa di rustico che non richieda un processo finale per migliorare l’estetica della struttura che si sta progettando. Ciò non influirà sulla qualità del risultato, sarà solo estetico e offrirà diverse caratteristiche di utilizzo.

L’effetto liscio è spesso utilizzato in ambienti interni dove si cerca una finitura raffinata e delicata. La grana grossa della ghiaia è utilizzata più all’esterno, dove la rugosità non è un problema.

Per usare il cemento, bisogna fare uno stampo in cui versare la miscela. Gli stampi vengono utilizzati per la costruzione di un pavimento e pilastri. In genere questo stampo ha travi in acciaio al suo interno per generare resistenza nella lastra.

Bodenplatte aus Stahlbeton

Cos’è un pavimento in cemento armato?

Un pavimento in cemento armato è quello costituito da una lastra, che è una piastra piatta di cemento, che ha entrambe le superfici parallele tra loro e al suo interno presenta travi in acciaio che supportano la struttura.

Un aspetto da evidenziare è che se le barre di acciaio vengono incorporate nel calcestruzzo, si forma ciò che è noto come cemento armato. L’uso più appropriato di questo tipo di calcestruzzo è per le costruzioni che richiedono una grande durata.

Come progettare una lastra in cemento armato

Ogni lastra di cemento armato deve essere sottoposta ad un processo costruttivo che, anche se non complesso, deve seguire rigorosamente alcuni passaggi. Prima di iniziare a realizzare la miscela di calcestruzzo, è necessario preparare il terreno dove verrà posizionata la lastra di cemento. I passaggi da seguire sono:

  • Eliminare tutti gli elementi dal piano.
  • Appiattire il pavimento. Se è necessario riempire una parte del terreno per livellarlo nelle parti inferiori, è meglio utilizzare le caliche (un tipo di roccia sedimentaria) perché è facile da compattare. Le parti superiori si livellano scavando. Questo passaggio è fondamentale per rendere la lastra completamente piana.
  • Trova il giusto livello di umidità. Se c’è troppa umidità, il terreno sarà una massa viscida, che renderà la struttura instabile. Se c’è poca umidità, il terreno potrebbe rompersi. A seconda del tipo di terreno, devi trovare il livello di umidità ottimale. Devi aggiungere acqua o aerare il terreno per aumentare o abbassare il livello di umidità.
  • Compattare il terreno. Dopo aver determinato le zone in cui verrà utilizzata la caliche, gli strati da aggiungere devono essere molto sottili in modo da poter essere compattati con rulli. Ogni nuovo strato nella parte superiore deve essere molto sottile e poi il rullo dovrà essere usato, fino a raggiungere il livello desiderato. Questo processo darà stabilità al suolo.

Seguire tutti questi passaggi nell’ordine corretto è importante per la stabilità della lastra di cemento armato.

Dopo che il terreno è stato adeguatamente preparato, è necessario creare lo stampo di legno. Successivamente, le travi in acciaio con diametro di 4 o 6 mm vengono inserite all’interno, sotto forma di rete.

Tra le travi può esserci una separazione di 15 x 15 cm o 15 x 25 cm. La funzione di questa rete è quella di distribuire il peso della struttura e offrire resistenza alle fessurazioni che la lastra in cemento armato potrebbe subire.

Lo spessore consigliato per ogni lastra di cemento armato varierà a seconda della resistenza desiderata:

  • Bassa resistenza, adatta al peso delle persone: 10-12 cm.
  • Media resistenza, adatta per veicoli leggeri: 13-15 cm. È fondamentale realizzare il giunto di dilatazione della lastra in cemento armato.
  • Alta resistenza, adatta per macchinari pesanti: 16 o più cm.

Dopo aver terminato la colata della miscela, si possono realizzare finiture grezze oppure creare il giunto di dilatazione della lastra in cemento armato, lavorazione consigliata per pavimenti che saranno soggetti a pesi elevati. È preferibile fare questo lavoro con cemento fresco, senza asciugare, perché in seguito sarà più difficile da fare.

Vantaggi della soletta in cemento armato

Ad essiccazione avvenuta della lastra in cemento armato, è opportuno effettuare un successivo trattamento del pavimento in calcestruzzo, idoneo a generare resistenza all’acqua e all’abrasione. Il risultato sarà un pavimento in lastre di cemento armato di alta qualità.

Vantaggi della lastra di cemento armato

  • Durabilità. Una lastra di cemento armato può durare a tempo indeterminato, se sottoposta a una corretta manutenzione.
  • Resistenza. Il calcestruzzo è un materiale quasi impossibile da danneggiare, anche in condizioni estreme. Se è sottoposto a un peso eccessivo, bisogna solo creare il giunto di dilatazione della lastra, e rimarrà in perfette condizioni. È anche resistente al fuoco per 3 ore.
  • Facile manutenzione. Il calcestruzzo può essere pulito con prodotti neutri e rimarrà in perfette condizioni.
  • Versatilità. La superficie rimanente su una lastra di cemento è piana. È possibile posizionare qualsiasi struttura sulla parte superiore.
  • Accessibilità. I materiali sono facilmente accessibili ovunque nel mondo.
  • Applicazioni estetiche. Esistono un’ampia varietà di modalità che possono essere applicate a una lastra di cemento armato. I giunti, se utilizzati con fini estetici, possono essere di qualsiasi disegno. E oggigiorno alcuni prodotti chimici vengono utilizzati per colorare il cemento. L’uso della lastra in cemento armato è molto diffuso nelle strutture architettoniche che cercano di privilegiare l’estetica senza trascurare la qualità.

PAVIMENTI IN CEMENTO LUCIDATO BECOSAN

Articoli correlati

Fratasadora de hormigón

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Per livellare o lisciare il calcestruzzo viene utilizzata una cazzuola elettrica, una macchina di finitura utilizzata per lisciare e livellare la superficie del calcestruzzo con una tolleranza eccezionalmente elevata.

industrial dust

Filtri aria industriali | Depolveratori industriali

Un edificio industriale dovrebbe essere dotato di buoni depolveratori industriali, filtri dell’aria industriali HEPA e pavimenti antipolvere. Questo ridurrà notevolmente i costi di manutenzione industriale.

Cemento rápido

Cemento rapido

Il tempo è una delle risorse più importanti in qualsiasi lavoro di costruzione. Indipendentemente dalle dimensioni del progetto, ci sono circostanze che

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *