Grieta suelo hormigón

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Crepe e fessure – deterioramento di un pavimento in calcestruzzo

Le crepe o le fessure sono i danni più frequenti degli elementi strutturali in calcestruzzo, sia nei pavimenti che nelle colonne, nei muri o nelle travi. Queste sono caratterizzate da linee fratturate, a volte interconnesse, che espongono l’interno del calcestruzzo.

Oltre ad influire sull’estetica del calcestruzzo, le crepe compromettono l’integrità strutturale di un edificio, quindi richiedono una corretta riparazione sulla base di una diagnosi accurata delle sue cause.

Differenza tra crepe e fessure

Il più delle volte le parole crepe e fessure sono usate in modo intercambiabile ed equivalente, come sinonimo, ma la verità è che si tratta di due concetti diversi.

Per porre fine alla confusione, devi sapere che le crepe sono aperture dannose che si manifestano in un elemento strutturale, sviluppandosi in tutto il suo spessore.

Invece, le fessure sono piccole crepe a livello superficiale, che incidono principalmente sulla sua finitura, deteriorando la superficie dell’elemento strutturale.

A causa della somiglianza tra crepe e fessure, la larghezza è generalmente utilizzata come parametro di differenziazione per delimitare la differenza tra i due termini.

Fonte: figex.net

Che tipo di crepe ci sono?

Di solito, la classificazione delle crepe nel calcestruzzo dipende dal contesto dei pavimenti. Tuttavia, questa classificazione può essere una guida ai diversi elementi strutturali.

Le crepe principali dei pavimenti in calcestruzzo sono:

Crepe longitudinali

Si tratta di crepe parallele all’asse principale del massetto. Possono essere sviluppate da un giunto trasversale fino alle estremità della lastra.

Crepe trasversali

A differenza delle precedenti, queste crepe sono perpendicolari all’asse principale e possono svilupparsi da un giunto trasversale ad un giunto longitudinale.

Crepe in blocco

Si verificano quando le crepe longitudinali e trasversali si uniscono per formare una rete interconnessa, geometricamente a blocchi.

Crepe ad angolo

Queste crepe hanno di solito una forma triangolare nella lastra di pavimento. Generano una sorta di blocco mediante l’interconnessione di crepe diagonali. Queste possono essere longitudinali o trasversali con un angolo di inclinazione rispetto all’asse di circolazione.

Cause delle crepe nei pavimenti

Ci sono molte cause che provocano la comparsa di crepe nei pavimenti in calcestruzzo. Tuttavia, le più rilevanti sono le seguenti:

  • Sovraccarichi.
  • Assestamento differenziale.
  • Terremoti e altre sollecitazioni accidentali.
  • Errori nei processi di costruzione o nella progettazione dell’elemento strutturale.
  • Ritrazione plastica.
  • Fluttuazioni termiche causate da influenze ambientali.
  • Ritrazione idraulica in stato indurito.
  • Corrosione dell’acciaio.
  • Argille espansive.
  • Cause combinate.

Come riparare le crepe nel calcestruzzo

Prima di passare direttamente alla questione dei metodi di riparazione di crepe e fessure è consigliabile fare una diagnosi del danno per determinarne la causa principale.

Una volta individuata la causa della crepa, viene riparata. La riparazione delle crepe consiste essenzialmente nel sigillare la crepa.

A seconda dell’uso previsto del pavimento nell’area riparata, verrà utilizzato un sigillante rigido o elastico.

Per porre fine in modo efficace e definitivo alle crepe nei pavimenti in calcestruzzo, il sistema BECOSAN è un’alternativa che garantisce risultati molto soddisfacenti.

Articoli correlati

Fratasadora de hormigón

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Per livellare o lisciare il calcestruzzo viene utilizzata una cazzuola elettrica, una macchina di finitura utilizzata per lisciare e livellare la superficie del calcestruzzo con una tolleranza eccezionalmente elevata.

industrial dust

Filtri aria industriali | Depolveratori industriali

Un edificio industriale dovrebbe essere dotato di buoni depolveratori industriali, filtri dell’aria industriali HEPA e pavimenti antipolvere. Questo ridurrà notevolmente i costi di manutenzione industriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *