Fratasadora de hormigón

Pavimenti industriali

Ultimi progetti

Calcestruzzo elicotterato | Lisciatrice per calcestruzzo

Il calcestruzzo elicotterato riesce a fare ciò che un semplice getto di calcestruzzo sulla pavimentazione non ottiene. Crea un pavimento con una finitura piatta o liscia in base al gusto del proprietario.

La superficie del calcestruzzo è molto ruvida, con piccoli grumi e scanalature su tutta la superficie. Se si vuole rendere il calcestruzzo appena posato completamente liscio e piatto e prolungarne la durata, allora ciò di cui si ha bisogno è almeno una finitura in calcestruzzo elicotterato. È ancora meglio fare un passo avanti e finire con una finitura per il pavimento in calcestruzzo lucidato.

Cemento elicotterato, cos’è?

Il calcestruzzo elicotterato è un processo che viene applicato al calcestruzzo appena posato per fornire una superficie più piatta e liscia. Si ottiene utilizzando una macchina chiamata lisciatrice per calcestruzzo chetaglia letteralmente la parte superiore della superficie del calcestruzzo per lasciare una finitura un po’ più liscia e piatta.

calcestruzzo spatolato

Lisciatrice per calcestruzzo, cos’è?

Una lisciatrice per calcestruzzo è una macchina utilizzata per produrre una superficie liscia, densa e piana di una pavimentazione in calcestruzzo.

Sono disponibili in versione elettrica o a benzina e per lavorare in posizione eretta, come il Wacker Neuson CT36-5A, o in posizione seduta, come il Whiteman HHX. Alla base della macchina ci sono uno o due gruppi rotanti di lame d’acciaio regolabili e normalmente la macchina ruota a circa 150 giri al minuto e con la funzione di lisciare il calcestruzzo che è quasi indurito.

La lisciatrice per calcestruzzo incorpora una serie di eliche, con le quali realizza, attraverso i movimenti di rotazione di queste, la lucidatura e la lisciatura della superficie del calcestruzzo. 

Le lisciatrici incorporano un motore che si trova nel centro di gravità dove si trovano le pale o le eliche, fornendo così maggiore stabilità ed equilibrio.

Perché usare il calcestruzzo elicotterato?

La lisciatrice per calcestruzzo renderà la superficie del calcestruzzo più piatta e liscia, ma renderà anche la superficie più densa. Ciò significa che la superficie durerà più a lungo, sarà più attraente e di più facile manutenzione.

La smerigliatura del calcestruzzo è quindi necessaria per gli ambienti di produzione o commerciali che hanno bisogno di un pavimento duro e attraente. Ad esempio, magazzini, centri commerciali, fabbriche, aeroporti, parcheggi, ecc. Anche se, l’ideale massimo in questi casi è fare un passo avanti verso le finiture in lucidatura del calcestruzzo.

Come posare il calcestruzzo elicotterato

Il tempo è fondamentale nel processo di lisciatura. Se la superficie è troppo asciutta, la macchina avrà difficoltà a rimuovere i punti alti e il terreno non sarà in grado di riassorbire le particelle di cemento. Se invece è troppo bagnata, la macchina si limita a frantumare la superficie.

La superficie dovrebbe essere abbastanza asciutta da sostenere una persona che cammina su di essa, ma abbastanza bagnata da lasciare uno spazio di 3-5 mm.

Ci sono due fasi per la finitura del calcestruzzo elicotterato: In ognuna di queste fasi, le lame della cazzuola per calcestruzzo sono posizionate in modo diverso.

Nella prima fase di lisciatura, la macchina è dotata di lame poste ad angolo piatto per indurre un effetto di aspirazione sulla superficie del calcestruzzo. La macchina si muove poi sulla superficie lasciando una serie di segni circolari sul pavimento.

Se si utilizza una lisciatrice in piedi, l’operatore deve camminare all’indietro per far rimuovere le impronte.

Nella seconda fase della lisciatrice del calcestruzzo, per ottenere la finitura finale, si deve attendere che il calcestruzzo si sia asciugato ancora di più, fino a quando non si cammina sulla superficie senza lasciare segni. Le lame di finitura sono regolate sulla lisciatrice per calcestruzzo. La finitura consiste in una serie di passaggi attraverso la pavimentazione con l’angolo delle lame progressivamente crescente. Maggiore è l’angolo delle lame, più dura è la finitura. La finitura continua fino a quando non è correttamente liscio e duro.

Il pavimento in calcestruzzo si lascia riposare per finire il processo di stagionatura del calcestruzzo, questo di solito richiede circa 28 giorni.

  • Quanto tempo ci vuole per la presa del calcestruzzo?

Come migliorare il calcestruzzo elicotterato con il sistema BECOSAN®

Dopo la lisciatura, la pavimentazione in calcestruzzo è più dura, più piatta e liscia di quanto sarebbe stata senza questo trattamento, ma è ancora cemento e la superficie inizierà a rompersi nel tempo e a creare polvere. Inoltre, il pavimento è ancora aperto e assorbirà il liquido eventualmente versato.

Questi problemi possono essere ridotti in modo significativo, una volta che il calcestruzzo si polimerizza, utilizzando il Sistema BECOSAN. Il sistema BECOSAN® inizia con la micro-lisciatura del pavimento con una paletta elettrica dotata di tamponi abrasivi diamantati BECOSAN che aprono i pori ed eliminano la micro-ruvidità della superficie.

Il Densificante BECOSAN® viene poi applicato sul terreno, penetrando nel substrato, reagendo chimicamente e legandosi con la calce libera e l’idrossido di calcio presenti nel terreno. Il risultato è una base più dura che è resistente all’usura e quindi riduce la polvere.

Successivamente, sul pavimento viene applicato il sigillante BECOSAN® Sealer. Questo sigillante, insieme ai processi precedenti, rende il pavimento molto più resistente all’assorbimento dei liquidi, liberando la superficie dalle macchie per molti anni.

In conclusione, un calcestruzzo elicotterato migliora la pavimentazione in calcestruzzo ma ha i suoi limiti, assorbe tutti i liquidi e genera polvere continua con l’usura.

D’altra parte, fare un passo avanti e optare per una finitura in calcestruzzo levigato BECOSAN® ti farà dimenticare i problemi che possono sorgere da un semplice pavimento in calcestruzzo elicotterato.

Un trattamento BECOSAN crea un pavimento duro, piatto, liscio e attraente che rimarrà lucido per molti anni.

Articoli correlati

industrial dust

Filtri aria industriali | Depolveratori industriali

Un edificio industriale dovrebbe essere dotato di buoni depolveratori industriali, filtri dell’aria industriali HEPA e pavimenti antipolvere. Questo ridurrà notevolmente i costi di manutenzione industriale.

Cemento rápido

Cemento rapido

Il tempo è una delle risorse più importanti in qualsiasi lavoro di costruzione. Indipendentemente dalle dimensioni del progetto, ci sono circostanze che

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *