Come pulire un pavimento macchiato in cemento

I pavimenti industriali in cemento sono continuamente maltrattati. La fuoriuscita di sostanze chimiche, oli e altri elementi su questi pavimenti è un evento comune.

Ma l’effetto causato da queste fuoriuscite può essere eliminato, o almeno parzialmente cancellato, avendo così un pavimento funzionale e più bello.

In questo articolo spiegheremo i passaggi da seguire per far sparire i diversi tipi di macchie su un pavimento di cemento. Offriremo anche una soluzione per affrontare le macchie utilizzando un trattamento per pavimenti industriali che durerà per molti anni.

Come rimuovere le macchie di olio dai pavimenti in cemento

Le fuoriuscite di petrolio sono piuttosto brutte, lasciando un segno nero molto sgradevole sul pavimento di cemento.

Come rimuovere le macchie d'olio dal calcestruzzo
Macchie d’olio sul pavimento in cemento | BECOSAN®

Un modo per rimuovere queste macchie è cercare di assorbire l’olio il prima possibile. In questo modo non penetra nel pavimento di cemento.

Pertanto, in caso di macchie nuove o piccole macchie su un pavimento in cemento, che sono state causate da oli, il trattamento da effettuare consiste nei seguenti passaggi:

  1. Versare fango o sabbia per lettiera per gatti sulla macchia e strofinare con una scopa rigida o una spazzola.
  2. Lasciare il fango o la sabbia per un’ora sulla macchia. Se la macchia è più ostinata, lasciate gire per una notte. Poi spazzate via.

Se dopo questo processo, il pavimento di cemento mostra ancora segni di olio, indossare guanti di gomma, occhiali protettivi e procedere come segue:

  1. Mescolare l’acqua calda con una tazza di TSP (fosfato trisodico) e versare questa soluzione sulla macchia.
  2. Lasciare che la soluzione agisca sul pavimento in cemento per almeno 30 minuti. Poi, strofinare con una spazzola di nylon rigida.
  3. Infine, utilizzare un tubo con acqua pressurizzata sulla zona che è stata trattata.

Ripetere questo processo per le macchie più profonde.

Come rimuovere le macchie di vernice dai pavimenti in cemento

Le macchie di vernice sono un’altra caratteristica comune sui pavimenti in cemento.

Se agisci rapidamente è possibile affrontare queste macchie, anche se può sempre rimanere un piccolo accenno di colore se la fuoriuscita coinvolge una grande quantità di vernice.

Vernice versata

Supponendo che la macchia sia fresca, cioè che la vernice sia stata appena versata sul pavimento di cemento, fare quanto segue: indossare degli occhiali di protezione per gli occhi e creare una miscela con una tazza di TSP con almeno 4 litri di acqua calda.

Versare questa miscela sulla macchia di vernice, strofinarla con una spazzola lunga e rigida e risciacquare con un tubo con acqua ad alta pressione.

Invece, le macchie di vernice vecchie e grandi su pavimenti in cemento sono una questione molto più seria. Dovreste usare uno sverniciatore chimico, una protezione per gli occhi, guanti speciali per prodotti chimici e un respiratore o, per lo meno, una maschera antipolvere.

I passaggi da seguire per rimuovere le macchie di vernice più difficili sui pavimenti in cemento sono i seguenti:

  1. Mescolare lo sverniciatore chimico con un materiale assorbente fino ad ottenere la consistenza di una pasta densa. Il materiale assorbente può essere talco per bambini, diatomite o argilla finemente macinata.
  2. Distribuire questa soluzione sulla macchia di vernice con un pennello o una spugna spessa e lasciare agire per circa 20 minuti.
  3. Quindi utilizzare un raschietto di plastica per vernice per rimuovere eventuali residui di pasta e vernice. Se trovate ancora una piccola macchia di vernice sul cemento, tendetela di nuovo e lasciatela riposare per un’altra mezz’ora prima di raschiare di nuovo.
  4. Il passaggio successivo consiste nello spargere la polvere abrasiva su qualsiasi macchia ancora da rimuovere e strofinare bene con una spazzola di nylon e acqua.
  5. Infine, sciacquare l’area trattata con un tubo dell’acqua ad alta pressione.

Come rimuovere le macchie di ruggine dai pavimenti in cemento

Le macchie di ruggine sui pavimenti in cemento possono provenire da mobili in metallo arrugginito, vecchi utensili e altri prodotti trovati negli edifici industriali. Questi causano un brutto colore arancio-marrone sulla superficie del pavimento di cemento. 

Come rimuovere le macchie di ruggine dai pavimenti in cemento
Come rimuovere le macchie di ruggine dai pavimenti in cemento | BECOSAN®

Le macchie di ruggine sono molto difficili da rimuovere completamente, ma alcuni trattamenti possono aiutare a ridurle in larga misura.

Se si tratta di una macchia di ruggine fresca, l’acido contenuto nell’aceto potrebbe essere sufficiente per rimuoverla.

Per farlo, versare l’aceto direttamente sulla macchia, lasciarlo agire per circa 10 minuti, poi strofinare con una spazzola di nylon rigida. Successivamente, risciacquare e ripetere se la macchia non è scomparsa.

In caso di macchie di ruggine ampie e vecchie, è necessario utilizzare uno speciale prodotto per rimuovere la ruggine.

Quando si utilizza questo prodotto, a causa dell’acido che contiene, è necessario utilizzare protezioni per occhi e mani.

Per farlo, è necessario seguire i passaggi indicati dalle istruzioni del prodotto e quindi pulire con un tubo dell’acqua ad alta pressione. Ripetere finché necessario.

Come rimuovere macchie di fango e fogliame dai pavimenti in cemento

Rimuovere fango e fogliame dai pavimenti in cemento è un compito semplice.

Tuttavia, quando il fango e le foglie impregnate sono rimasti sul cemento per lunghi periodi, potrebbero lasciare macchie marroni.

Come rimuovere le macchie di fango dal calcestruzzo
Macchie di fango e fogliame sul calcestruzzo | BECOSAN®

Per rimuovere macchie di fango e fogliame su pavimenti in cemento, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  1. Mescolare il detersivo liquido per piatti con acqua calda in un flacone spray e agitare.
  2. Spruzzare il liquido sulle macchie e lasciare agire per circa 10 minuti. Quindi strofinare con una spazzola di nylon rigida.
  3. Infine, lavare la superficie del pavimento trattato con un tubo dell’acqua ad alta pressione.

Come rimuovo le macchie dai pavimenti in cemento? Come si pulisce il cemento?

Ci sono linee guida su come mantenere un pavimento industriale in cemento, tra cui:

  • Usare ruote bianche
  • Pulizia giornaliera.
  • Pulire i liquidi versati il prima possible

Queste linee guida sono comuni per mantenere da subito in buono stato un nuovo pavimento in cemento. Ma cosa succede se queste linee guida non sono state seguite ed è già troppo tardi? O se è stato affittato un nuovo capannone industriale con un pavimento in condizioni sfavorevoli.

Anche se queste linee guida vengono seguite, nella maggior parte dei casi è quasi impossibile mantenere un pavimento in condizioni ottimali di qualità e igiene. Ciò è dovuto all’uso intenso del pavimento, per via di:

  • Traffico di macchinari
  • Raschiatura dei pallet sul pavimento
  • Polvere generatasi in giunti o crepe

Trattamento di miglioramento per pavimenti in cemento

Il pavimento in cemento lucidato BECOSAN® è una soluzione a questi problemi, utilizzando un trattamento che non solo elimina macchie e danni superficiali che il pavimento può avere, ma protegge e migliora anche il cemento in modo che questi problemi non si verifichino in futuro.

BECOSAN® non è un trattamento di pulizia, è una finitura per pavimentazioni industriali.

Grazie alla levigatura e lucidatura del cemento, si ottiene una superficie densa, dura e resistente in grado di sopportare un uso intenso e migliorarne la pulizia.

Oltre a migliorare la qualità del pavimento, questa facilità di pulizia riduce il costo della sua manutenzione poiché richiederà meno materiale e tempo per la pulizia.

Date un'occhiata al nostro PAVIMENTO IN CALCESTRUZZO LUCIDATO

10 anni di garanzia anti-polvere. Brevetto unico BECOSAN®

Sentitevi liberi di condividere i nostri contenuti

Usa questi pulsanti per condividere direttamente con un clic sul tuo social network preferito.

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email