Come mantenere lucido il pavimento in calcestruzzo

Il pavimento in calcestruzzo lucidato è una struttura a bassa manutenzione, poiché la sua superficie genera un minimo di polvere ed è poco vulnerabile all’usura abrasiva e agli attacchi chimici. Pertanto, vale la pena chiedersi: di quanta manutenzione ha bisogno?

Nonostante i suoi vantaggi strutturali, il pavimento in cemento lucidato si deteriora. Ciò si verifica soprattutto per quanto riguarda l’estetica della sua finitura a causa dell’azione del tempo, del traffico, ecc.

[toc]

La manutenzione di un pavimento in calcestruzzo lucidato si riduce alla pulizia della superficie bagnata. Ma, per quanto semplice possa sembrare, ci sono alcune indicazioni da tenere in considerazione.

Pulizia a umido del pavimento in calcestruzzo lucidato

Per mantenere il pavimento in calcestruzzo lucidato in buone condizioni, è necessario effettuare una pulizia a umido, che deve essere integrata con prodotti chimici a pH neutro.

Di norma, non è necessario effettuare un lavaggio a secco, poiché i pavimenti in calcestruzzo lucidato non sviluppano molta polvere rispetto ad altri pavimenti in calcestruzzo.

La pulizia a umido del pavimento in calcestruzzo lucidato consiste nello sfregamento della superficie con soluzioni chimiche (acqua e sostanze chimiche neutre). Queste saranno diffuse da lavasciuga manuali o automatici.

Inizialmente, dovrebbero essere pulite le aree più importanti delle strutture, cioè quelle con maggior affluenza e traffico. In questo modo vengono rimosse le macchie e la sporcizia più resistenti.

Mentre si strofina la superficie, è necessario mantenere una certa uniformità nell’umidità delle aree di pulizia, evitando così che le sostanze chimiche si asciughino nel calcestruzzo.

Per completare la pulizia, non è necessario alcun nuovo trattamento di lucidatura o ceratura, poiché queste manutenzioni interessano lunghi periodi di tempo e il loro uso è circostanziale. Mentre la pulizia si caratterizza per la frequenza settimanale o giornaliera.

Suggerimenti per la manutenzione di un pavimento in calcestruzzo lucidato

Quando si scelgono attrezzature meccaniche, si consiglia l’uso di lavasciuga in microfibra o di lavasciuga con dischi non abrasivi.

I migliori prodotti chimici per la pulizia del pavimento in calcestruzzo lucidato sono quelli a base d’acqua. I prodotti a base di olio o solvente dovrebbero essere evitati, in quanto creano strati aggiuntivi nel calcestruzzo, danneggiandone così la finitura.

Inoltre, si preferisce l’uso di sostanze chimiche a pH neutro perché non influenzano l’estetica della finitura. Al contrario, i prodotti acidi o alcalini generalmente deteriorano le superfici del calcestruzzo a lungo termine, quindi il loro uso deve essere misurato e preciso.

La manutenzione di un pavimento in calcestruzzo lucidato BECOSAN® è molto semplice

Dopo aver letto questo articolo, ti sarà chiaro quanto sia facile ed economico mantenere un pavimento di questo tipo in buone condizioni. Il trattamento BECOSAN® è stato installato in centinaia di migliaia di metri quadrati di capannoni industriali, parcheggi, ecc. … La manutenzione di un pavimento con trattamento BECOSAN® presenta vantaggi più che considerevoli rispetto ad altre pavimentazioni.

Sentitevi liberi di condividere i nostri contenuti

Usa questi pulsanti per condividere direttamente con un clic sul tuo social network preferito.

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email