• Inglese
  • Tedesco
  • Spagnolo
  • Francese
  • Italiano
concrete finish texture-min

Pavimenti industriali

mortero

Cos’è una malta?

La malta è una miscela omogenea prodotta dall’unione di sabbia, acqua e un conglomerato inorganico, che può essere calce, gesso o cemento. Questa variabilità del

Per saperne di più »

Ultimi progetti

Come rendere bello il calcestruzzo

Le parole bello e calcestruzzo non compaiono spesso nella stessa frase e per ovvie ragioni. Il calcestruzzo è grigio, sporco, polveroso, opaco e brutto.  Non è vero?  Beh, non necessariamente. E’ possibile rendere attraente anche il calcestruzzo commerciale. 

Se si costruisce un edificio per uffici con un grande atrio si potrebbe desiderare un buon aspetto del calcestruzzo. Se si costruisce un centro commerciale con grandi superfici di pavimentazione che resisterà a milioni di passi di visitanti, un pavimento in calcestruzzo attraente è la soluzione perfetta.

Se si dispone di un grande showroom, un pavimento attraente potrebbe benissimo essere appropriato.  E il calcestruzzo sarà sempre più economico delle piastrelle di marmo. 

Allora, come si fa a rendere bello il calcestruzzo?

Cemento colorato

Il calcestruzzo non deve necessariamente essere grigio – può essere di qualsiasi colore desiderato: verde, blu, rosso, giallo o anche nero!

calcestruzzo rosso prima

Per produrre un calcestruzzo colorato è sufficiente aggiungere un pigmento, solitamente sotto forma di polvere, al conglomerato cementizio.  Il pigmento è solitamente un ossido metallico e il leader di mercato è Bayer con la sua gamma di pigmenti colorati – Bayferrox. 

lucidatura calcestruzzo rosso

Il rapporto della miscela è di una parte di pigmento a 25 parti di cemento.

Il colore del cemento è determinante per il colore finale del pavimento. Un cemento grigio tradizionale va bene per i colori scuri, ma per i colori chiari qui a BECOSAN® consigliamo di utilizzare un cemento Portland bianco nella miscela di calcestruzzo.

Usare l’aggregato per dare consistenza

La selezione degli aggregati nel calcestruzzo può migliorare l’aspetto estetico.  Ci sono tre tipi base di effetto: crema di superficie, sale e pepe e aggregato esposto.

Crema di superficie

La superficie esposta del calcestruzzo è costituita da una pasta cementizia spatolata di profondità tale che, dopo la lucidatura, non venga esposto alcun aggregato.  Questo è molto popolare e darà un calcestruzzo con un colore uniforme, costante e senza imperfezioni.

Sale e pepe

Questa finitura si ottiene utilizzando un aggregato fine, levigando solo fino al livello della parte superiore delle pietre. Di solito, questo richiede circa 2 mm di levigatura.

Aggregato esposto

Qui selezioniamo una pietra dall’aspetto attraente ed esponiamo il centro di essa macinando fino a 6 mm di profondità.

struttura finitura aggregati calcestruzzo

È necessario prestare attenzione nella selezione dell’aggregato da esporre. Dovrebbe essere di dimensioni regolari e avere un colore interno complementare al colore del calcestruzzo. 

Gli aggregati decorativi più popolari sono pietre naturali colorate come basalti, granito, quarzo o calcare. Si possono utilizzare anche materiali manufatti come il vetro colorato riciclato.

Tuttavia, le pietre che contengono ossidi di ferro o pirite di ferro dovrebbero essere evitate in quanto i loro colori possono penetrare nel calcestruzzo.

La lucidatura e il sistema BECOSAN®

Così si ha un bellissimo pavimento blu con pietre colorate incastonate all’interno, ma possiamo migliorare ulteriormente il pavimento utilizzando il sistema BECOSAN®.

Il sistema BECOSAN® utilizza pad diamantati per lucidare il pavimento fino a ottenere una finitura lucida, in modo che al tatto sembri vetro.

Tuttavia, è ancora calcestruzzo e l’usura danneggerà la superficie e produrrà polvere se non è trattata. Per contrastare questo fenomeno si applica il densificante BECOSAN® Densifier che si lega con la calce nel calcestruzzo per renderlo resistente all’abrasione e all’usura.

Infine applichiamo il BECOSAN® Protective Sealer che rende il pavimento resistente alle fuoriuscite di liquidi.

Un pavimento in calcestruzzo trattato con il sistema BECOSAN® durerà per molti anni e darà una superficie paragonabile a qualsiasi pavimento in marmo e ad una frazione del costo.

Articoli correlati

silica-dust

Controllo di polvere in magazzino

È chiaro che la polvere è un problema in un magazzino trafficato. In questo articolo esaminiamo esattamente perché la polvere è un problema,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *